Cerca MILF nella tua città

Che vuol dire MILF

Che vuol dire milf Il termine MILF è ormai utilizzato dai ragazzi e da persone di qualsiasi età per descrivere una specifica categoria di donne.

Anche in Italia è entrato a far parte del linguaggio comune ma, nonostante sia molto utilizzato, non tutti sanno con esattezza cosa vuol dire l’acronimo Milf.

Cosa vuol dire Milf?

L’acronimo Milf trae origine dal gergo anglo-americano ed è composto dalle iniziali delle parole “Mother I Like to Fuck” ovvero madre che vorrei scopare. Come ben intuibile, l’espressione è rivolta verso donne non più ragazzine che esercitano ancora attrazione sessuale, specialmente nei ragazzi più giovani.

Spesso la parola Milf viene erroneamente associata ad un altro termine: Cougar. Nel primo caso ci si riferisce ad una donna esteticamente attraente mentre nel secondo caso si etichetta una donna “predatrice” in ambito sessuale.

MilfIncontri.net

Origine e diffusione

Nonostante fosse già diffuso in alcune newsgroup di internet negli anni novanta per descrivere alcune donne presenti nella rivista americana Playboy, il termine Milf acquisì notorietà grazie al film American Pie, dove la mamma di uno dei protagonisti (Steve Stifler) venne così definita per la sua procacità e sensualità.

La famosa signora Mrs. Robinson, impersonata dalla brava attrice Anne Bancroft nel celebre film The Graduate, è spesso considerata la precorritrice delle affascinanti icone Cougar nella cultura popolare. Anche l’industria cinematografica per adulti ha dato grande importanza a queste donne, come dimostra la presenza di una categoria dedicata alle Cougar sui siti per adulti, molto popolare tra gli utenti.

RIV

Requisiti per essere una Milf

Una donna per poter essere considerata una Milf deve avere un’età compresa tra i 35 e i 50 anni. Generalmente questa è la fascia d’età in cui una donna diventa madre o è legata sentimentalmente a qualcuno. Un’altra caratteristica importante è sicuramente l’avvenenza fisica (seno prosperoso e fisico in forma).

Anche l’abbigliamento gioca un ruolo importante: più si mette in risalto il proprio corpo, più si genera attrazione sessuale. Spesso il termine viene percepito come un’offesa dalle donne, pertanto è sconsigliato usarlo in determinate situazioni o come complimento.